Notizie

Domenica, 10 settembre 2017, la Famiglia Paolina ha celebrato una solenne Messa in occasione del Centenario dei Cooperatori Paolini che è stata trasmessa in tutta la Polonia tramite il primo canale della Radio pubblica.

La Messa è stata presieduta da don Bogusław Zeman, Superiore regionale dei Paolini. Egli ha parlato durante l’omelia dell’insegnamento del beato Giacomo Alberione, della sua opera e del ruolo dei Cooperatori. Durante la Messa abbiamo pregato per i membri della Famiglia Paolina, in particolare per i Cooperatori, e per quelli che erano uniti a noi tramite la radio. Abbiamo pregato che tutti i cristiani possano usare meglio i mezzi moderni di comunicazione per costruire legami personali e perché i giovani che sentono nel loro cuore l’invito ad annunciare il Vangelo tramite questi mezzi rispondano con generosità.

Agenda Paolina

16 Luglio 2018

Feria (verde)
B.V. Maria del Monte Carmelo
Is 1,10-17; Sal 49; Mt 10,34–11,1

16 Luglio 2018

* SSP: 1992 a Vijayawada (India) • FSP: 1994 a Trivandrum (India).

16 Luglio 2018

SSP: D. Palmiro Soligo (1978) • FSP: Sr. Concetta Dondi (1982) - Sr. Maria Pia Conterno (1989) - Sr. Paola M. Fabbri (2013) - Sr. Isabel Centenaro (2013) - Sr. Mary Gabriella Tubick (2015) • PD: Sr. M. Paolina Pisano (1961) • SJBP: Sr. Felicina Campedelli (2005) - Sr. Maristela Migot (2014) • IGS: D. Paolo Bergamini (1980) - Mons. Angelo Rizzo (2009) • IMSA: Maria dos Prazeres Domingues Ferreira (2012) - Teresita Trabel Griar (2014) • ISF: Francesca Gibella (2012).

Pensieri del Fondatore

16 Luglio 2018

Se stiamo bene in chiesa alla presenza di Gesù Sacramentato nelle Visite, allora possiamo entrar nell’intimità dei pensieri di Gesù e pregare Gesù che ci dia la sua luce perché possiamo vedere (AP 1958/1, p. 174).

16 Luglio 2018

Si nos sentimos a gusto en la iglesia en presencia de Jesús sacramentado durante la Visita, entonces podremos entrar en la intimidad de los pensamientos de Jesús y pedirle que nos dé su luz para que veamos (AP 1958/1, p. 174).

16 Luglio 2018

If we feel at home in the presence of Jesus in the Tabernacle during our Eucharistic Visits, then we will become intimate with the thoughts of Christ and ask him to give us His light so that we can see (AP 1958/1, p. 174).