Notizie

In occasione del Centenario di fondazione dell’Associazione Cooperatori Paolini, si è svolto a Roma dal 24 al 27 agosto, presso la Società San Paolo di via Alessandro Severo,  un Convegno Nazionale dal titolo: “Svegliate il mondo con la luce del Vangelo”. Erano presenti una cinquantina di Cooperatori e Cooperatrici con la promessa, in rappresentanza di tutte le regioni italiane. Le quattro relazioni, tenute rispettivamente da Sr Filippa Castronovo fsp, don Bruno Colombari ssp, don Luigi Giovannini ssp e Giuseppina Casola cp, sono state motivo di una approfondita e vivace condivisione tra i partecipanti. La memoria del passato ha inevitabilmente portato al confronto col presente, nell’attesa di programmare insieme un futuro di speranza per tutti i “cooperatori carissimi e fedelissimi” d’Italia. La ricchezza carismatica di una Associazione, pensata, voluta e iniziata dal beato Giacomo Alberione, è stata per tutti motivo di speranza, e chi è traboccante di speranza non gli verrà mai meno il fascino del futuro dell’Associazione. Si è quindi visto che, alla luce del Vangelo di Gesù Maestro, del carisma alberioniano e dei segni dei tempi, c’è tanta voglia di progettare insieme, quanto prima e al meglio, il futuro dell’Associazione Cooperatori Paolini.

Agenda Paolina

23 Ottobre 2020

Feria (verde)
S. Giovanni da Capestrano, sacerdote
Ef 4,1-6; Sal 23; Lc 12,54-59

23 Ottobre 2020

* FSP: 1985 a S. Paulo, V. Humberto I (Brasile).

23 Ottobre 2020

SSP: D. Paolo Careddu (1997) • FSP: Sr. Genesia Bonadie (1975) - Sr. M. Raffaella Tozzi (1992) - Sr. Virginia Costa (2004) - Sr. M. Innocenza Cellini (2007) - Sr. Myrlie Lozano (2014) • IGS: D. Eduardo Barretta (2006) - D. Ettore Lessa (2010) - D. Francesco Venneri (2011).

Pensieri del Fondatore

<b>2020-01-23</b><p />Mancanze contro la povert: qui sprecano, l sciupano, qui perdono tempo, li potrebbero fare assai di pi, qui un attaccamento alla comodit, l un lamento... (<i>Ritiri mensili</i>, I, 163).
23 Ottobre 2020

San Pablo dice que quienes corren en el estadio no se cargan con fardos y bultos sino que visten apenas lo imprescindible para estar más ligeros en la carrera. Las almas que aman de veras la pobreza corren con mayor ligereza hacia el cielo, pues acompañan a Jesús (FSP42, p. 390).

23 Ottobre 2020

Saint Paul says that those who run in the stadium do not burden themselves with bundles and suitcases, but they dress themselves only with what is necessary to run faster in the course. Souls who truly love poverty run faster towards heaven, because they accompany Jesus (FSP42, p. 390).